Categorie
Come si usa Sex Toys

Cos’è e come funziona un succhia clitoride?

Il succhia clitoride, il giocattolo che non può mancare se ami stimolare la tua clitoride.

È decisamente il sex toy che non deve mancare in nessun appartamento, borsetta o valigia: il suzionatore o succhia clitoride, ovvero il giocattolo che toglie il respiro e aumenta i battiti cardiaci.

Che cos’è un succhia clitoride e come funziona? e, soprattutto, quando è nato?

Questo indispensabile sex toy è universalmente conosciuto per il brand Womanizer che lo ha inventato e per un altro marchio, fra i più importanti al mondo, che successivamente ha sviluppato un suo prodotto: il famosissimo Sona della, ancora più nota, Lelo.

Tutti i brand grandi e piccoli ne hanno uno: lo possono caratterizzare come un giocattolo a onde sonore, onde soniche, airflow, pressure air ma il fine è sempre lo stesso: far sussultare la clitoride e donare momenti di profonda felicità.

Ricordo perfettamente una mia cliente ritornare in negozio dopo averlo comprato: è entrata agitando le braccia, felice e sorridente, Il Sona Cruise 2 che le avevo venduto giorni prima le aveva, letteralmente, cambiato la prospettiva dell’eros, dell’autoerotismo e del piacere. Era talmente felice che ha comprato un altro giocatolo, questa volta vibrante per stimolare la vagina. Insomma, non voleva lasciare nulla al caso…

La storia è molto recente e dobbiamo tutto a Michael Lenke e a sua moglie che, confrontandosi con il mercato dei sex toy si sono accorti che c’era un vuoto da colmare. Molte donne non raggiungevano, e non raggiungono, l’orgasmo anche a causa della scarsa o assente stimolazione della clitoride. E allora perché non inventare un apposito strumento del piacere?

Dopo diversi esperimenti condotti in casa (tecnici e pratici) nel 2014 viene lanciato sul mercato il primo Womanizer e viene brevettata la tecnologia Pleasure Air Technology. Il giocattolo non vibra ma emette dell’aria che va a massaggiare e sollecitare la clitoride in modo profondo senza toccarla direttamente. O meglio la clitoride (il glande della clitoride) viene avvolta dal beccuccio circolare, di larghezza diversa a seconda del produttore, e non viene toccata direttamente. La membrana interna, infatti, muovendosi produce una pressione o pulsazione che avvolgerà la clitoride provocando una stimolazione profonda, intensa ed esplosiva. Ciò che ne scaturisce è un tornado che letteralmente toglie il fiato. Una sensazione che probabilmente non hai mai provato prima, talmente forte da risultare la prima volta quasi eccessiva! Ma non temere, dalla seconda volta sarà solo e sempre una piacevole scoperta.

Ogni marchio presenta delle specificità e generalmente in negozio propongo la scelta fra due fra i brand più famosi, ovvero Womanizer e Lelo a seconda delle necessità della cliente.

I corpi non sono tutti uguali, i giocattoli nemmeno.

I corpi, infatti, non sono tutti uguali, la sensibilità della nostra clitoride varia da persona a persona, così come il tipo di stimolazione, l’intensità e la ricerca del piacere. E varia anche la capacità di spesa. Sul mercato esistono, fra i suzionatori, prodotti con diverse funzionalità e caratteristiche: grandezza del beccuccio, profondità della membrana interna, durata della batteria, durata della ricarica, modalità, intensità e rumorosità diverse, materiali e bonus vari (accensione e spegnimento automatico, modalità silenziosa, blocco da viaggio, autopilot e altro ancora), design più o meno eleganti, colori, ergonomicità e facilità nell’uso che, ovviamente, incidono sul prezzo.

Ad esempio, il primo Sona prodotto dalla Lelo considerato troppo potente da alcune signor* è stato modificato e aggiornato per poi uscire in una nuova versione, il Sona 2, che ha un beccuccio più ampio per permetterne un uso più agevole e ne è stata leggermente ridotta la potenza. Il giocattolo ne è uscito rafforzato ed è sempre molto molto potente ed efficace.

Fidatevi…

Abbastanza recente, invece, è Sila, sempre di Lelo che si caratterizza per una forma a conchiglia, per una maggiore delicatezza nella suzione e per un beccuccio più largo per adattarsi ad ogni corpo. Sila e Sona hanno la versione Cruise, ovvero il sistema che permette di mantenere la velocità e l’intensità inalterata quando la pressione sul corpo aumenta.

Un acquisto consigliatissimo

Se amate stimolare la vostra clitoride un giocattolo del genere non può mancare; è importante sottolineare, però, che le sensazioni che si provano non possono essere paragonate a nulla di “umano”. Insomma, il tocco delle dita o della lingua non è comparabile, è diverso. I giocattoli sono pensati, disegnati, prodotti per produrre piacere. Null’altro. Amore e passione spettano a voi, alla vostra fantasia, al mood del momento. Prima di acquistare un giocattolo, ricordatevi di soffermarvi sul vostro corpo, sulla conoscenza che ne avete e successivamente chiedete un consiglio su ciò che può essere più adatto a voi.

Se poi vogliamo unire alla stimolazione della clitoride anche la stimolazione interna, un altro interessante prodotto è Enigma della Lelo ma avremo modo di parlarne in futuro quando ci soffermeremo sul blended orgasm.

I prodotti di Womanizer pur non essendo ordinabili dal sito sono comunque disponibili e nel caso fossi interessata alla galassia Womanizer scrivimi pure o passa in negozio per ordinarli.

Per non perderti nessuna novità sui sex toy di design, alle offerte, agli eventi, iscriviti alla newsletter!

Ti piace? Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.